Monitor touch e nuove metodologie di valutazione

Monitor touch e nuove metodologie di valutazione

Descrizione del corso


Questo corso affronta le tematiche legate ad un uso corretto delle strumentazioni didattiche messe a disposizione delle Istituzioni Scolastiche con gli investimenti legati ai PNRR.

In particolare viene concentrata l’attenzione sull’utilizzo delle Digital Board all’interno della didattica di istituto.

Obiettivi e competenze


L’Obiettivo del corso è di fornire ai discenti spunti per una nuova metodologia didattica attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie.

Un corso in cui le Digital Board non sono solo dei meri strumenti tecnologici, ma anche e soprattutto dei supporti per integrare le lezioni e per attivare proposte di insegnamento secondo quanto previsto dalle nuove Linee Ministeriali.

Durata del corso


Il corso ha una durata di 4 ore complessive.

Relatore


Il relatore del corso, dott. Cristian Federico Bonatti, ha al suo attivo diverse pubblicazioni sul tema del Bullismo e del Cyberbullismo, ha conseguito numerose certificazioni su temi legati alle nuove tecnologie, alle didattiche innovative e al corretto utilizzo dei fondi PNRR, è stato relatore di numerosi convegni e ha conseguito le principali certificazioni in tema di bullismo, cyberbullismo e cybersecurity.

Programma del corso


Modulo 1 Modulo 1 - Monitor touch: caratteristiche e ambienti di apprendimento
Lezione 1 Monitor touch e nuovi metodi di valutazione - 1.1 - L’importanza delle strumentazioni digitali in ambito educativo  
Lezione 2 Monitor touch e nuovi metodi di valutazione - 1.2 - Gli ambienti di apprendimento e gli spazi educativi  
Lezione 3 Monitor touch e nuovi metodi di valutazione - 1.3 - La classe 2.0 e 3.0  
Lezione 4 Monitor touch e nuovi metodi di valutazione - 1.4 - Il passaggio della LIM ai Monitor multimediali: assonanze e differenze  
Lezione 5 Monitor touch e nuovi metodi di valutazione - 1.5 - Il monitor Touch: Le caratteristiche  
Lezione 6 Monitor touch e nuovi metodi di valutazione - 1.6 - Il monitor: molto più di una lavagna interattiva  
Modulo 2 Modulo 2 - Sistemi operativi per monitor e flipped teaching
Lezione 1 Monitor touch e nuovi metodi di valutazione - 2.1 - I principali sistemi operativi per l’utilizzo del monitor  
Lezione 2 Monitor touch e nuovi metodi di valutazione - 2.2 - Il sistema operativo Android  
Lezione 3 Monitor touch e nuovi metodi di valutazione - 2.3 - L’integrazione e condivisione di risorse didattiche  
Lezione 4 Monitor touch e nuovi metodi di valutazione - 2.4 - Flipped Teaching  
Modulo 3 Modulo 3 - Strumenti per la valutazione
Lezione 1 Monitor touch e nuovi metodi di valutazione - 3.1 - Perché valutiamo  
Lezione 2 Monitor touch e nuovi metodi di valutazione - 3.2 - Cosa e come valutiamo  
Lezione 3 Monitor touch e nuovi metodi di valutazione - 3.3 - Valutiamo per andare dove  

Digital Board e Chromebook

Digital Board e Chromebook

Descrizione del corso


Questo corso affronta le tematiche legate ad un uso corretto delle strumentazioni didattiche messe a disposizione delle Istituzioni Scolastiche con gli investimenti legati ai PNRR.

In particolare viene concentrata l’attenzione sull’utilizzo delle Digital Board e sulla implementazione dei Chromebook all’interno della didattica di istituto.

Obiettivi e competenze


L’Obiettivo del corso è di fornire ai discenti spunti per una nuova metodologia didattica attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie.

Un corso in cui le Digital Board e i ChromeBook non sono solo dei meri strumenti tecnologici, ma anche e soprattutto dei supporti per integrare le lezioni e per attivare proposte di insegnamento secondo quanto previsto dalle nuove Linee Ministeriali.

Durata del corso


Il corso ha una durata di 9 ore complessive.

Relatore


Il relatore del corso, dott. Cristian Federico Bonatti, ha al suo attivo diverse pubblicazioni sul tema del Bullismo e del Cyberbullismo, ha conseguito numerose certificazioni su temi legati alle nuove tecnologie, alle didattiche innovative e al corretto utilizzo dei fondi PNRR, è stato relatore di numerosi convegni e ha conseguito le principali certificazioni in tema di bullismo, cyberbullismo e cybersecurity.

Programma del corso


Modulo 1 MONITOR TOUCH: CARATTERISTICHE E AMBIENTI DI APPRENDIMENTO
Lezione 1 Digital Board e Chromebook - 1.1 - L’importanza delle strumentazioni digitali in ambito educativo  
Lezione 2 Digital Board e Chromebook - 1.2 - Gli ambienti di apprendimento e gli spazi educativi  
Lezione 3 Digital Board e Chromebook - 1.3 - La classe 2.0 e 3.0  
Lezione 4 Digital Board e Chromebook - 1.4 - Il passaggio della LIM ai Monitor multimediali: assonanze e differenze  
Lezione 5 Digital Board e Chromebook - 1.5 - Il monitor Touch: Le caratteristiche  
Lezione 6 Digital Board e Chromebook - 1.6 - Il monitor: molto più di una lavagna interattiva  
Modulo 2 SISTEMI OPERATIVI PER MONITOR E FLIPPED TEACHING
Lezione 1 Digital Board e Chromebook - 2.1 - I principali sistemi operativi per l’utilizzo del monitor  
Lezione 2 Digital Board e Chromebook - 2.2 - Il sistema operativo Android  
Lezione 3 Digital Board e Chromebook - 2.3 - L’integrazione e condivisione di risorse didattiche  
Lezione 4 Digital Board e Chromebook - 2.4 - Flipped Teaching  
Modulo 3 PANORAMICA DEI PRINCIPALI SISTEMI OPERATIVI
Lezione 1 Digital Board e Chromebook - 3.1 - Che cos'è un Chromebook  
Lezione 2 Digital Board e Chromebook - 3.2 - Impariamo ad usare i computer Chromebook e Chrome OS  
Lezione 3 Digital Board e Chromebook - 3.3 - 15 funzioni da conoscere subito  
Lezione 4 Digital Board e Chromebook - 3.4 - Windows 11 – Menù Start e funzioni base  
Lezione 5 Digital Board e Chromebook - 3.5 - Windows 11 – Personalizziamo il desktop  
Lezione 6 Digital Board e Chromebook - 3.6 - Windows 11 – Personalizziamo la grafica  
Lezione 7 Digital Board e Chromebook - 3.7 - Windows 11 – Le App  
Lezione 8 Digital Board e Chromebook - 3.8 - MacOS da zero a tutto  

Animatori digitali 4.0

Animatori digitali 4.0


Il corso è predisposto per dare una preparazione in diversi contesti in ambito digitale.

La preparazione in ambito digitale sarà integrata anche con nozioni in ambito giuridico e un approccio per poter affrontare una nuova forma di didattica nel contesto classe.

Mappatura delle competenze del corso


Il corso è suddiviso per argomenti con l’ausilio di video e webinar che affrontano l’argomentazione richiesta.

Durante le lezioni verranno affrontato anche le questioni normative e correlate da possibili suggerimenti per predisporre una nuova didattica.

Coordinatore del corso


Relatore: Cristian Bonatti, consulente Easyteam.org SRL e Cisco Intenet Ambassador

Durata del corso


Il corso ha una durata totale di 25 ore.

Programma del corso


Modulo 1 Modulo 0 - Introduzione
Lezione 1 Animatore Digitale 4.0 - Introduzione  
Modulo 2 Modulo 1 - Animatore Digitale e Team Digitale
Lezione 1 Animatore Digitale 4.0 - 1.1 - Chi è e cosa fa  
Lezione 2 Animatore Digitale 4.0 - 1.2 - Il team digitale  
Modulo 3 Modulo 2 - Responsabile transizione Digitale
Lezione 1 Animatore Digitale 4.0 - 2.1 - Responsabile della transizione al digitale  
Lezione 2 Animatore Digitale 4.0 - 2.2 - Quali sono le competenze richieste per il Responsabile per la Transizione Digitale (RTD)  
Modulo 4 Modulo 3 - I sistemi operativi
Lezione 1 Animatore Digitale 4.0 - 3.1 - A cosa servono i Sistemi Operativi  
Lezione 2 Animatore Digitale 4.0 - 3.2 - Corso windows 11  Menù start e funzioni base- Prima lezione  
Lezione 3 Animatore Digitale 4.0 - 3.3 - Corso Windows 11 Personalizziamo il desktop - Seconda lezione  
Lezione 4 Animatore Digitale 4.0 - 3.4 - Corso Windows 11 Personalizziamo la grafica - Terza lezione  
Lezione 5 Animatore Digitale 4.0 - 3.5 - Corso Windows 11 Le App  Quarta lezione  
Lezione 6 Animatore Digitale 4.0 - 3.6 - Il MacOS da zero a tutto  
Modulo 5 Modulo 4 - Monitor Touch e funzionalità
Lezione 1 Animatore Digitale 4.0 - 4.1 - Didattica in classe ed a distanza con il nuovo MONITOR DIGITALE dabliu touch E8XV  
Lezione 2 Animatore Digitale 4.0 - 4.2 - Le Funzionalità di Base Come Scrivere e Disegnare  DABLIU DRAW 2.0  
Lezione 3 Animatore Digitale 4.0 - 4.2 - Le Funzionalità di Base Come Scrivere e Disegnare  DABLIU DRAW 2.0  
Lezione 4 Animatore Digitale 4.0 - 4.3 - Android 11 Tutte le Novità  DABLIU TOUCH  
Lezione 5 Animatore Digitale 4.0 - 4.4 - Come Collegare un PC al Dabliu Touch e Duplicarne lo Schermo  DABLIU TOUCH  
Lezione 6 Animatore Digitale 4.0 - 4.5 - Come Condividere l'Audio dal Cellulare o dal Tablet sul Monitor  DABLIU TOUCH  
Lezione 7 Animatore Digitale 4.0 - 4.6 - Come Condividere lo Schermo del tuo Dispositivo sul Monitor  DABLIU TOUCH  
Lezione 8 Animatore Digitale 4.0 - 4.7 - Come Duplicare lo Schermo dell'iPad sul monitor Dabliu Touch  DABLIU TOUCH  
Lezione 9 Animatore Digitale 4.0 - 4.8 - Come Inserire e Modificare le Immagini  DABLIU DRAW 2.0  
Lezione 10 Animatore Digitale 4.0 - 4.9 - Come Riconoscere quale Modello di Dabliu hai in classe  DABLIU TOUCH  
Lezione 11 Animatore Digitale 4.0 - 4.10 - Come Salvare, Esportare o Condividere con gli Studenti una Lezione  DABLIU DRAW 2.0  
Lezione 12 Animatore Digitale 4.0 - 4.11 - Come Utilizzare la Chiavetta USB con i Monitor Dabliu Copiare e Gestire i File  DABLIU TOUCH  
Lezione 13 Animatore Digitale 4.0 - 4.12 - Le Funzionalità del File Manager  DABLIU TOUCH Serie X  
Lezione 14 Animatore Digitale 4.0 - 4.13 - Come Funziona la Modalità Annotazione  DABLIU TOUCH  
Modulo 6 Modulo 5 - Navigare in rete
Lezione 1 Animatore Digitale 4.0 - 5.1 - Cittadini in un mondo digitale  
Modulo 7 Modulo 6 - Differenze e normative posta Peo – Pec e firma digitale
Lezione 1 Animatore Digitale 4.0 - 6.1 - Differenza tra PEO e PEC  
Lezione 2 Animatore Digitale 4.0 - 6.2 - A cosa servono SPID, PEC e firma digitale nella PA  
Lezione 3 Animatore Digitale 4.0 - 6.3 - FIRMA ELETTRONICA - Perchè è importante conoscere le diverse tipologie  
Modulo 8 Modulo 7 - Coding
Lezione 1 Animatore Digitale 4.0 - 7.1 - Che cos’è il coding - L'informatica come metacompetenza  
Modulo 9 Modulo 8 - Le piattaforme digitali
Lezione 1 Animatore Digitale 4.0 - 8.1 - Uso delle piattaforme digitali  
Lezione 2 Animatore Digitale 4.0 - 8.2 - Le piattaforme online per la Didattica a Distanza  
Lezione 3 Animatore Digitale 4.0 - 8.3 - Materiale didattico online per professori e studenti  
Lezione 4 Animatore Digitale 4.0 - 8.4 - Piattaforme di apprendimento online per la scuola primaria  
Modulo 10 Modulo 9 - Google Workspace
Lezione 1 Animatore Digitale 4.0 - 9.1 - Primi passi in Google Workspace  
Lezione 2 Animatore Digitale 4.0 - 9.2 - Cos'è e come si usa Google Drive  
Lezione 3 Animatore Digitale 4.0 - 9.3 - Google documenti: cos'è e come usarlo  
Lezione 4 Animatore Digitale 4.0 - 9.4 - Creare un tour virtuale con Google Earth,  App di Google e Gsuite per la didattica  
Lezione 5 Animatore Digitale 4.0 - 9.5 - Google Arts and Culture - Realtà aumentata con Google e Gsuite  
Modulo 11 Modulo 10 - Il Mondo di Microsoft e i suoi applicativi
Lezione 1 Animatore Digitale 4.0 - 10.1 - Guida Microsoft Teams  
Modulo 12 Modulo 11 - La DDI la DAD e la Privacy
Lezione 1 Animatore Digitale 4.0 - 11.1 - Introduzione  ai fondamenti della DDI  
Lezione 2 Animatore Digitale 4.0 - 11.2 - DAD: cos'è la Didattica a Distanza - Pro e Contro - Termini usati in DAD - Differenza tra DAD e DDI  
Lezione 3 Animatore Digitale 4.0 - 11.3 - DDI e privacy  
Modulo 13 Modulo 12 - Didattica Digitale Inclusiva
Lezione 1 Animatore Digitale 4.0 - 12.1 - Insegna Digitale - per una didattica digitale inclusiva  
Lezione 2 Animatore Digitale 4.0 - 12.2 - Didattica Digitale Integrata per BES DSA  
Lezione 3 Animatore Digitale 4.0 - 12.3 - Metodologie attive e nuove tecnologie per l’inclusione  
Modulo 14 Modulo 13 - Digital Storytelling
Lezione 1 Animatore Digitale 4.0 - 13.1 - Come costruire un Digital Storytelling  
Lezione 2 Animatore Digitale 4.0 - 13.2 - Raccontare la storia con il Digital Storytelling  
Lezione 3 Animatore Digitale 4.0 - 13.3 - Diventa un Maestro del Racconto  
Lezione 4 Animatore Digitale 4.0 - 13.4 - Digital storytelling con i fumetti  
Lezione 5 Animatore Digitale 4.0 - 13.5 - Matematica e storytelling: percorsi multimediali per l’apprendimento della matematica  
Lezione 6 Animatore Digitale 4.0 - 13.6 - Digital Storytelling con Canva  
Lezione 7 Animatore Digitale 4.0 - 13.7 - Digital Storytelling con Chatgpt: Intelligenza artificiale a scuola  
Modulo 15 Modulo 14 - Metaversi - Nuovi mondi e dark patterns
Lezione 1 Animatore Digitale 4.0 - 14.1 - Metaversi e nuovi mondi  
Lezione 2 Animatore Digitale 4.0 - 14.2 - I dark patterns  
Lezione 3 Animatore Digitale 4.0 - 14.3 - L’intelligenza artificiale nel mondo e in classe  
Lezione 4 Animatore Digitale 4.0 - 14.4 - Creare Mappe Concettuali con Chatgpt  
Lezione 5 Animatore Digitale 4.0 - 14.5 - Presentazioni con Canva e Chatgpt  
Lezione 6 Animatore Digitale 4.0 - 14.6 - Progetta un podcast con Chatgpt  
Lezione 7 Animatore Digitale 4.0 - 14.7 - Progetta Unità di Apprendimento con Chatgpt  
Modulo 16 Modulo 15 - Web Reputation
Lezione 1 Animatore Digitale 4.0 - 15.1 - Web Reputation  
Modulo 17 Modulo 16 - Diritti d’autore e copyright
Lezione 1 Animatore Digitale 4.0 - 16.1 - La Dichiarazione dei diritti in Internet  
Lezione 2 Animatore Digitale 4.0 - 16.2 - Copyright, diritto d'autore, proprietà intellettuale  
Lezione 3 Animatore Digitale 4.0 - 16.3 - Intelligenza Artificiale e DIRITTI D'AUTORE: come funziona il copyright  
Modulo 18 Modulo 17 - Strumenti per la valutazione
Lezione 1 Animatore Digitale 4.0 - 17.1 - Perché valutiamo  
Lezione 2 Animatore Digitale 4.0 - 17.2 - Cosa e come valutiamo  
Lezione 3 Animatore Digitale 4.0 - 17.3 - Valutiamo per andare dove  
Modulo 19 Modulo 18 - Il Personale ATA
Lezione 1 Animatore Digitale 4.0 - 18.1 - Assistente Amministrativo ATA  
Lezione 2 Animatore Digitale 4.0 - 18.2 - Assistente tecnico ATA  
Lezione 3 Animatore Digitale 4.0 - 18.3 - L’assistente tecnico ATA: cosa fa e quali sono le mansioni a scuola  
Lezione 4 Animatore Digitale 4.0 - 18.4 - Assistente Amministrativo ATA: Tutti i Requisiti per Entrare in Graduatoria  
Lezione 5 Animatore Digitale 4.0 - 18.5 - Operatore scolastico ATA: i requisiti per iniziare a lavorare  

Bullismo e Cyberbullismo

Bullismo e Cyberbullismo

Descrizione del corso


Attraverso le lezioni di questo corso si arriverà ad analizzare i fenomeni del bullismo e cyberbullismo sotto diverse sfaccettature.
Verranno innanzitutto presentate le varie forme di bullismo, le iniziative intraprese dal MIUR a contrasto del fenomeno, e le norme di prevenzione e di buon comportamento in rete.
Nel secondo modulo sarà presentata e discussa la rilevanza penale del fenomeno e saranno illustrate le svariate fattispecie di reato collegate; il modulo si chiuderà con un excursus sul ruolo di responsabilità del personale scolastico e sulle norme di buon comportamento in rete.
Chiude il corso il Modulo terzo, in cui sono raccolti gli atti di diversi convegni sul tema.

Relatore


Il relatore del corso, dott. Cristian Federico Bonatti, ha al suo attivo diverse pubblicazioni sul tema del Bullismo e del Cyberbullismo, è stato relatore di numerosi convegni e ha conseguito le principali certificazioni in tema di bullismo, cyberbullismo e cybersecurity.

Durata del corso


  • Modulo 1: 152 minuti
  • Modulo 2: 167 minuti
  • Modulo 3: 188 minuti

Programma del corso


Modulo 1 Modulo 1
Lezione 1 Lezione 1 - Introduzione al Bullismo  
Lezione 2 Lezione 2 - Le varie forme di bullismo  
Lezione 3 Lezione 3 - I protagonisti del bullismo  
Lezione 4 Lezione 4 - Bulli e gruppo  
Lezione 5 Lezione 5 - Il Cyberbullismo  
Lezione 6 Lezione 6 - Le iniziative del MIUR  
Lezione 7 Lezione 7 - Le iniziative del MIUR in tema di bullismo  
Lezione 8 Lezione 8 - Il bullismo nell'ordinamento giuridico  
Lezione 9 Lezione 9 - La responsabilità civile. Culpa educando e culpa in vigilando  
Lezione 10 Lezione 10 - Indicazioni utili alla prevenzione del bullismo  
Lezione 11 Lezione 11 - Norme di buon comportamento in rete  
Modulo 2 Modulo 2
Lezione 1 Lezione 1 - Rilevanza penale del fenomeno del cyberbullismo  
Lezione 2 Lezione 2 - Qualificazione dei comportamenti su Internet - prima parte  
Lezione 3 Lezione 3 - Qualificazione dei comportamenti su Internet - seconda parte  
Lezione 4 Lezione 4 - Lineamenti del diritto penale  
Lezione 5 Lezione 5 - Le caratteristiche del reato - prima parte  
Lezione 6 Lezione 6 - Le caratteristiche del reato - seconda parte  
Lezione 7 Lezione 7 - Rilevanza penale del Cyberbullismo  
Lezione 8 Lezione 8 - La violenza privata  
Lezione 9 Lezione 9 - Le molestie e il disturbo  
Lezione 10 Lezione 10 - la sostituzione di persona  
Lezione 11 Lezione 11 - Lo Stalking  
Lezione 12 Lezione 12 - La responsabilità del personale scolastico  
Modulo 3 Modulo 3
Lezione 1 Video 1 - A scuola senza prepotenza  
Lezione 2 Video 2 - Andrea oltre il pantalone rosa  
Lezione 3 Video 3 - Bullismo, cyberbullismo, sexting e dating violence  
Lezione 4 Video 4 - Cyberbullismo  
Lezione 5 Video 5 - Educazione ad un uso consapevole del web  
Lezione 6 Video 6 - Le attività di prevenzione della Polizia Postale  
Lezione 7 Video 7 - Mediazione e gestione alternativa dei conflitti - Strumenti per prevenire  
Lezione 8 Video 8 - Modelli e questione formativa - La cittadinanza in opposizione al cyberbullismo  
Lezione 9 Video 9 - Riflessione degli studenti  
Lezione 10 Video 10 - Rilevanza penale per i minorenni autori di reato  

Pago In Rete – Corso per le famiglie

Pago In Rete – Corso per le famiglie


Il servizio Pago In Rete consente alle famiglie di pagare con “pagoPA” le tasse scolastiche e tutti i contributi richiesti ai propri figli dalle scuole di frequenza (per assicurazione alunni, attività per l’ampliamento dell’offerta formativa, mensa, visite didattiche e viaggi di istruzione), nonché di eseguire il versamento di contributi volontari.

Il servizio permette anche il pagamento di contributi a favore del Ministero, quali ad esempio i diritti di segreteria per la partecipazione ai concorsi.

Le famiglie possono innanzitutto disporre in una propria area personale di un quadro completo e sempre aggiornato di tutti i pagamenti richiesti per le tasse ed i contributi scolastici, oltre che prendere visione delle contribuzioni volontarie che le scuole hanno reso eseguibili in modalità elettronica. Il sistema inoltre informa tempestivamente i genitori di ogni nuovo contributo da versare, inoltrando loro e-mail puntuali di notifica per ogni nuova richiesta di pagamento da parte di una scuola.

Una volta presa visione dei pagamenti eseguibili, il servizio consente quindi di effettuare i versamenti con il sistema generalizzato per i pagamenti elettronici verso le Pubbliche Amministrazioni, denominato “pagoPA”. Il pagamento elettronico potrà essere eseguito online direttamente sul sito del Ministero dell’Istruzione (utilizzando la propria carta di credito o richiedendo l’ addebito in conto) oppure tramite i canali (online e fisici) di banche e altri Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) aderenti a pagoPA, utilizzando il QR-Code o il Bollettino PA riportati del documento per il pagamento predisposto dal sistema.

Il servizio consente infine di scaricare la ricevute telematiche e le attestazioni valide ai fini fiscali per tutti i pagamenti effettuati.

Chi lo può utilizzare

Le famiglie per i pagamenti scolastici o più in generale i cittadini anche per il pagamento al Ministero dell’Istruzione di eventuali contributi per la presentazione delle istanze.

Cosa serve per utilizzarlo

Per accedere al servizio è necessario possedere le credenziali di accesso al portale del Ministero dell’Istruzione o disporre delle credenziali SPID.

Disponibilità del servizio

Il servizio è attivo 24 ore su 24, tutti i giorni, compresi il sabato, la domenica e le festività.

Quanto costa

Il servizio è gratuito.

I Prestatori di Servizi di Pagamento potrebbero richiedere un costo aggiuntivo per le transazioni di pagamento, in relazione alle proprie politiche commerciali e alle condizioni contrattuali dell’utente; l’eventuale commissione applicata viene comunque esposta all’utente dal PSP in modo trasparente prima di ogni transazione

Mappatura delle competenze


Al termine del corso di formazione il genitore avrà acquisito le competenze necessarie per registrarsi sul portale PagoInRete e per portare a termine le transazioni di pagamento.

Relatore


Testi e coordinamento corso: Ferdinando Bassi, consulente Easyteam.org SRL

Durata del corso


Il corso ha una durata stimata di 1,5 ore, suddivise tra videolezioni e dispense PDF integrative.

Programma del corso


Modulo 1 PagoInRete MIUR - Guida per le famiglie
Lezione 1 Pago In Rete - Guida per le famiglie - 1.1 - Cos'è PagoInRete  - Preview  
Lezione 2 Pago In Rete - Guida per le famiglie - 1.2 - Registrazione e primo accesso  - Preview  
Lezione 3 Pago In Rete - Guida per le famiglie - 1.3 - Cosa pagare  - Preview  
Lezione 4 Pago In Rete - Guida per le famiglie - 1.4 - Come pagare  - Preview  
Lezione 5 Pago In Rete - Guida per le famiglie - 1.5 - I Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP)  - Preview  
Lezione 6 Pago In Rete - Guida per le famiglie - 1.6 - Richieste di assistenza  - Preview  
Lezione 7 Pago In Rete - Guida per le famiglie - 1.7 - Ulteriore documentazione  - Preview  

Cittadinanza Digitale

Cittadinanza Digitale


Siamo in un epoca dove tutto il mondo è iperconnesso e anche la scuola è passata al digitale.

Questo corso è stato studiato per mostrare in cosa consiste la Cybersecurity, quali pericoli si possono correre sulla rete, in quali casi si può incorrere con il furto di dati e quali sono i rischi a cui viene esposta la privacy.

Ecco perché viene analizzata anche la Sicurezza in rete, con uno sguardo sulla criminalità informatica, ampliando poi il raggio sui pericoli della rete e illustrando tutti i problemi in cui è possibile incorrere, soprattutto se si utilizza la rete in modo incontrollato e inconsapevole.

Nelle lezioni del corso vengono affrontati i principali argomenti legati al mondo digitale.

Mappatura delle competenze


Al termine del corso, si acquisiranno le necessarie competenze per muoversi con sicurezza all’interno dei social network a nel complesso mondo della rete.

Il corsista maturerà la consapevolezza di quali e quanti pericoli si annidano nei servizi disponibili su internet e saprà consigliare i colleghi, indirizzandoli ad un corretto utilizzo degli strumenti online e dei social.

Relatore


Relatore: Cristian Bonatti, consulente Easyteam.org SRL e Cisco Intenet Ambassador

Durata del corso


Il corso è da considerarsi work-in-progress, con moduli e lezioni che si aggiungeranno continuamente, e pertanto non è possibile quantificarne una durata.

Alla data del 24 aprile 2020 il corso ha una durata di circa 4 ore.

Programma del corso


Modulo 1 Cittadinanza digitale
Lezione 1 Cittadinanza Digitale - 01 - Educare alla cittadinanza digitale  
Lezione 2 Cittadinanza Digitale - 02 - Programma il Futuro  
Lezione 3 Cittadinanza Digitale - 03 - Introduzione alle videolezioni  
Lezione 4 Cittadinanza Digitale - 04 - Fake news, meme, istigazione al suicidio  
Lezione 5 Cittadinanza Digitale - 05 - Sexting, pedofilia, stalking, vamping  
Lezione 6 Cittadinanza Digitale - 06 - Scambio d'identità, furto d'identità, privacy e attenzione a ciò che si pubblica  
Lezione 7 Cittadinanza Digitale - 07 - Bullismo  
Lezione 8 Cittadinanza Digitale - 08 - Cyberbullismo  
Lezione 9 Cittadinanza Digitale - 09 - Differenze tra bullismo e cyberbullismo  
Lezione 10 Cittadinanza Digitale - 10 - Accenni di CyberSecurity  
Modulo 2 Approfondimenti
Lezione 1 Cittadinanza Digitale - 11 - Ragazzi e social network  
Lezione 2 Cittadinanza Digitale - 12 - Facebook, l’uso eccessivo diminuisce la salute fisica e mentale  
Lezione 3 Cittadinanza Digitale - 13 - Fotoritocco e adolescenti: i danni dei social nell’esperimento del fotografo John Rankin  
Modulo 3 Questionario di gradimento
Lezione 1 Questionario di gradimento  
Modulo 4 Relatore del corso
Lezione 1 Relatore - Cristian Bonatti